FANDOM


7F033B6B-D309-47C8-B8A6-067B4F23AA03

Hiccup mette la mano sul muso di Sdentato per la prima volta.

Le tecniche per addomesticare un drago sono molto differenti tra loro e variano in base al drago che si vuole addomesticare, anche se è presente una tecnica considerata la più "famosa", è stata messa appunto da Hiccup: consiste nel tendere la mano verso il drago e aspettare che esso la tocchi con il suo muso, per creare un legame di amicizia. Questa tecnica è quasi universale, poiché in Dragons: Oltre i confini di Berk è stata usata per rendere docili alcuni draghi, di diverse razze.

Come addomesticare un Uncinato Mortale Modifica

Se vuoi farti amico un Uncinato Mortale, come di dimostrato in Book of Dragons, esiste un modo particolare, che consiste nell'aggirarlo e toccare la sua coda, cosparsa di spine velenose.

Come addomesticare uno Scalderone Modifica

Gli Scalderoni sono draghi abbastanza aggressivi, ma un modo per renderli più docili esiste: è ricordargli il mare, ci si può immergere nell'acqua salata per creare questo effetto, oppure, come dimostrato nell'episodio "Olio di pesce, olio di gomito", avendo l'odore di pesce si può comunque riuscire ad addestrare questi draghi.

Come addomesticare un Furia Buia Modifica

La Furia Buia è un drago molto diffidente. Per addomesticarne uno, di solito gli si porta il suo cibo preferito, ovvero il pesce, ma lui non l'accetta se prima non gli si dimostra di essere disarmato. Per addestrare una Furia buia ci vuole molto tempo, come dimostrato da Hiccup in Dragon Trainer, dove ha impiegato dei giorni per addestrare Sdentato.

Come addomesticare un Pungirapido Modifica

Il Pungirapido adulto è un drago impossibile da addestrare, invece un Pungirapido in giovane età si può addestrare, ma solo nel caso in cui si soccorra (infatti i draghi di questa razza non si separano mai dal loro branco, solo nel caso di infortunio il drago infortunato rimane indietro).

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.