FANDOM


Trama Modifica

Hiccup mostra agli altri cavalieri un nuovo prototipo di tuta alare inventato da lui , che ha chiamato Libellula volante. Dopo vari tentativi falliti, i cavalieri sentono un verso di richiamo di un drago e vanno a vedere di che si tratta. Trovano un giovane esemplare di Pungirapido con una zampa ferita e decidono di portarlo alla base per poi liberarlo quando sarà guarito, dopo un iniziale contrattempo nel quale TestaBruta viene semiparalizzata, il Pungirapido lega con Hiccup e si fa portare alla base.

Dopo qualche giorno il Pungirapido, guarisce , ma Moccicoso non accetta il nuovo arrivato tanto da farlo pungere TestaBruta di nuovo. Più tardi quella sera Gambedipesce scopre che i Pungirapido hanno una membrana tra gli artigli che gli permette di camminare sull'acqua, nel frattempo il branco del Pungirapido parte per la riva del drago per recuperarlo. Il giorno dopo il Pungirapido è sparito, perché Moccicoso e TestaBruta lo stanno riportando sulla sua isola in groppa a Zannacurva. Il Pungirapido si sveglia e paralizza TestaBruta un'altra volta e Zannacurva, Hiccup e gli altri li raggiungono dove segue una lotta tra i cavalieri e il branco del Pungirapido. Moccicoso prende in mano la situazione e capisce che il Pungirapido non era così male come credeva. Ne segue un'altra lotta per scacciare il branco dall'isola durante la quale Hiccup dimostra che la sua tuta alare è utile e funziona bene. Il Pugirapido però si è reso conto che deve scegliere fra il suo branco e i cavalieri, ma Hiccup lo incoraggia ad andare con i suoi simili e lui ritorna col suo branco.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.