FANDOM


"Velocità: sconosciuta. Dimensioni: sconosciute. È la progenie diabolica nata dall'unione del fulmine e della morte. Mai confrontarsi con questo drago. La vostra unica speranza: nascondetevi e pregate che non vi trovi."
Hiccup mentre legge la descrizione della Furia Buia del Libro dei Draghi.

La Furia Buia è un drago di classe Strike, presente nell'adattamento animato dei libri della serie Le eroiche disavventure di Topicco Terribilis Totanus III di Cressida Cowell. È uno dei draghi più potenti e rari. Sdentato è l'unico Furia Buia apparso nella serie di Dragon Trainer.

Aspetto Modifica

Dimensione Furia Buia

Le dimensioni di una Furia Buia.

La Furia Buia è la specie di drago più intelligente e potente che ci sia. È anche molto raro e purtroppo Sdentato è l'ultimo membro di questa letale e grandiosa specie. Non è un drago di grandi dimensioni (infatti pesa solo 805,6 kg), e la sua colorazione è nera. Le sue ali ricordano quelle di un pipistrello, ha due appendici sulla testa che fungono da orecchie e indicano il suo stato d'animo, e altre quattro vicino alla mascella, le cui dimensioni variano in base all'età. Gli occhi sono verdi e simili a quelli di un gatto, a differenza della maggior parte degli altri draghi, ha un collo corto e non ha corna e una volta adulta misura quasi 8 m di lunghezza.

La Furia Buia è considerato dai vichinghi molto pericoloso e, come gli altri draghi, senza pietà durante gli assedi, anche se compare molto raramente. Nel Manuale dei Draghi, il drago viene descritto come una creatura così aggressiva da essere definita "la progenie diabolica nata dall'unione del fulmine e della morte". Sdentato dimostra che i Furia Buia sono molto agili e forti in combattimento affrontando da solo l'enorme Incubo Orrendo, uno dei draghi più temuti dai vichinghi. Si dimostra anche molto valido contro di Stoick l'Immenso, il capo villaggio di Berk, considerato anche il guerriero più capace di tutti.

Abilità Modifica

Volo Modifica

Nel volo, non ha rivali: la sua apertura alare misura 14,6 m, facendola sembrare quasi un aeroplano. Questo le permette di volare più velocemente (oltre la barriera del suono) rispetto a tutti i draghi. Il vero punto di forza è, tuttavia, l'agilità in volo (oltre l'incredibile intelligenza); l'unico drago le cui prestazioni si avvicinano alle sue è lo Skrill, anch'esso di classe Strike. La Furia Buia usa le piccole vele che ha sulla coda per potersi manovrare meglio in volo, proprio come il timone di un aeroplano. Tuttavia, non è in grado di volare se una parte della coda è mancante, perciò la piccole ali posteriori aiutano anche a tenere l'equilibrio.

Agilità Modifica

Questo drago è molto agile anche quando non vola: è in grado di correre per molto tempo e schivare velocemente ostacoli imponenti come pietre o alberi.

Plasma Modifica

Il Furia Buia è capace di sputare plasma blu o viola. Il colpo è totalmente regolabile, e passa da un piccolo getto usato per riscaldare a una potentissima sfera esplosiva.

Placche dorsali Modifica

In Dragon Trainer 2, Valka mostra a Sdentato una sua abilità nascosta. Nemmeno lui la conosceva, forse per via della mancanza di altre Furie Buie ad insegnarglielo. L'abilità nascosta consiste in molte squame a forma di "V" sul dorso, in grado di aumentare la precisione del controllo in volo.

Denti retrattili Modifica

Valka guarda i denti retrattili di Sdentato

Sdentato con i denti retratti.

Una peculiarità di questa razza sta negli affilati denti retrattili: questo drago è l'unico ad avere delle zanne retrattili insieme ai Pinzamortale: si crede che anche la sua parente Furia Chiara, seppur molto simile alla Furia Buia, non ha questa caratteristica, dato che nelle scene sembra non averceli. La Furia Buia rimane con i denti retratti quando è a suo agio mentre, quando li scopre, significa che non è tranquillo (Sdentato, solitamente ha i denti alzati in presenza di nemici).

Orientamento Modifica

La Furia Buia è in grado di orientarsi grazie all'ecolocalizzazione, che consiste nel produrre un ruggito formato visualmente da anelli concentrici viola, che localizzano tutti gli eventuali ostacoli al buio. A differenza dei pipistrelli, però, questo ruggito ecolocalizzatore è in parte udibile dagli umani.

Nuoto Modifica

Molto abile nel nuoto (come dimostrato da Sdentato) questa specie è in grado di mantenere l'aria per un po' di tempo (anche se non può respirare sott'acqua) e nuotare ad alte velocità, forse per le ali sulla coda simili a pinne.

Ali gigante Modifica

Sdentato Alpha Mode

Furia Buia Ali gigante.

Il secondo film ha rivelato un'altra abilità nascosta delle Furie Buie. Sdentato, infatti, si è "evoluto", ricevendo un'enorme forza e un numero illimitato di colpi e distogliendosi dal controllo dell'Alfa. Quando le furie buie raggiungono questa abilità diventano i draghi di medie dimensioni più potenti in assoluto, arrivando a competere anche contro i draghi giganti in fatto di prestazioni. A quanto pare questa abilità è riuscita ad influire anche sugli altri draghi, togliendoli tutti dal controllo della Grande Bestia Selvaggia. Questa abilità si chiama Ali gigante (chiamato anche Alfa o Titano), ed è usabile da ogni specie di drago.

Invisibilità Modifica

Furia Buia-fulmini

Sdentato attira i fulmini.

Sdentato dimostra di possedere il potere di restare invisibile per un breve tempo come la Furia Chiara. Le Furia Buia usano i fulmini: prima li attirano, e poi quando sembra che si stiano fulminando scompaiono. Sdentato, nel terzo film, ha attirato i fulmini non solo per diventare invisibile ma anche per togliere i Pinzamortale che gli si erano attaccati addosso impedendogli di raggiungere Grimmel per salvare la Furia Chiara, ma grazie a questa abilità il drago li ha sconfitti. Questa abilità è stata dimostrata nel film Dragon Trainer: Il mondo nascosto.

Comportamento Modifica

Quando non ha rivali da combattere, la Furia Buia sembra comportarsi in modo diverso, proprio come gli altri draghi. È una creatura molto curiosa che vuole sempre imparare di più, e riesce sempre a ripetere ciò che ha visto fare (come dimostrato nel 1 film, la capacità di disegnare, Sdentato la usa per fare colpo sulla Furia Chiara). A differenza degli altri draghi, però, sembra avere un livello di comunicazione superiore. Infatti riesce a capire il linguaggio umano, come dimostrato più volte da Sdentato nella serie: molti di questi comportamenti sono tipici dei felini, animali ai cui la specie è in parte ispirata.

Metodi di addestramento Modifica

Il miglior modo per addestrare una Furia Buia è dimostrargli che sei suo amico e che non vuoi fargli del male. Per dimostrare questo è buona cosa gettare via le armi e poi offrirgli un pesce.

Un altro modo è avvicinarsi al drago lentamente e mettere la mano delicatamente verso il suo muso, e così il drago ci si appoggerà se si fida della persona (questo metodo vale per tutte la maggior parte delle altre specie di drago).

Curiosità Modifica

  • I versi di una Furia Buia sono registrazioni reali di gatti, cavalli, tigri e persino elefanti modificati.
  • Secondo Valka, Sdentato é l'ultima Furia Buia.
  • Sono parenti stretti della Furia Chiara, una specie molto simile alla Furia Buia.
  • Secondo il gioco School of Dragons i colpi sputati da Sdentato sono dei fulmini, anche se in realtà sono getti di fuoco viola-blu al plasma.
  • La saliva della Furia Buia possiede potenti capacità curative.
  • Le Furia Buia possiedono dei denti retrattili.
  • Per addestrare una Furia Buia devi dimostrare di essere disarmato. [1]
  • Le Furie Buie sono animali dai i colori scuri e hanno gli occhi dotati di una potente vista notturna.
  • In Dragon Trainer: Il mondo nascosto, il cacciatore di Draghi Grimmel rivela che la Furia Buia "si accoppia per la vita", cioè che trova un compagno e rimane con quello fino alla morte.
  • Sdentato è l’unica Furia Buia perché Grimmel ha sterminato tutte le altre.
  • Il Furia Buia è il miglior drago per imparare qualche trucchetto per addestrare gli altri draghi. Proprio come ha fatto Hiccup bisogna sperimentare nuovi metodi di addestramento solo così riusciremo a imparare tutti i segreti ancora non svelati dei draghi. Per esempio il trucco delle erbe sotto il mento,o l’anguilla per spaventare.

In altre lingue Modifica

Lingue Nome
Inglese Night Fury
Tedesco Nachtschatten
Spagnolo Furia Nocturna
Russo Ночная Фурия
Nočnaja Furija
Mandarino 夜煞
Yèshā
Francese Furie Nocturne

Voci correlate Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.