FANDOM


Occhi coda incendiaria

Gli occhi del Coda Incendiaria.

Il Coda Incendiaria (Codardente in Dragons: L'ascesa di Berk) è un drago di classe Strike/Mistery apparso per la prima volta nella terza stagione di Dragons: Oltre i confini di Berk nell'episodio "Coda incendiaria", e in seguito anche nel videogioco Dragons: L'ascesa di Berk.

Descrizione Aspetto Modifica

"È meglio non bisticciare con un Codardente. Questo drago territoriale può sputare fuoco dalle fauci, dalle branchie e dalla coda!"
Dragons: L'ascesa di Berk

Aspetto Modifica

I Coda Incendiaria hanno corpi molto larghi ma snelli, muscolosi e lunghe code. Hanno quattro ali, ma le ali posteriori sono più grandi di quelle anteriori per questo a maggiore velocità e coordinazione. La loro testa è simile a quella di un camaleonte e i loro occhi possono muoversi indipendentemente l'uno dall'altro come quelli di un camaleonte.

Coda incendiaria

Può sparare fuoco anche dal ventre.

Codardente Titano

Codardente (Coda Incendiaria) Titano (Ali gigante) in Dragons: L'ascesa di Berk

Abilità Modifica

"Cogliere di sorpresa un Codardente è già alquanto difficile, ma trovare il suo punto debole in battaglia è quasi impossibile!"
―Difesa di Berk (Dragons: L'ascesa di Berk)

Occhi e udito Modifica

I loro occhi non solo possono muoversi in direzioni opposte nello stesso momento, ma possono anche ruotare anche all'interno della testa con un angolo di 180°, in modo simile ai camaleonti. Il loro udito è sviluppatissimo riescono a sentire tutto per kilometri di distanza.

Fuoco Modifica

I Coda Incendiaria non solo possono sputare fuoco dalla bocca, ma anche dalla coda (tramite la loro fiamma caudale) e dalla pancia (attraverso delle "branchie"). Il fuoco sparato dalla coda è di un rosso molto acceso e funge anche da richiamo per i suoi simili. Il fuoco del Coda Incendiaria è esplosivo, riesce ad abbattere una roccia con un solo colpo (sparato dalle fauci).

Combattimento Modifica

Il Coda Incendiaria è talmente veloce, intelligente, potente e preciso da sconfiggere un furia buia, un Cornotonante, un Uncinato Mortale è un Incubo Orrendo tutto da solo. Questo dimostra che si fida molto della sua potenza di fuoco e di tutti gli altri talenti. Questo drago ha un solo punto cieco: l'altezza, per seminare un coda incendiaria devi dirigerti verso il cielo senza farsi colpire dalle sue palle di fuoco esplosive, essi non amano l'altezza e quindi si lascieranno cadere verso il basso, perciò il peggior nemico di un Furia incendiaria è lo skrill.

Resistenza Modifica

Il Coda Incendiaria è talmente resistente che non ha bisogno di un attimo di riposo neanche dopo che i suoi nemici lo hanno seguito a lungo. La sua elevata capacità di resistenza è ulteriormente dimostrata dal fatto che con più potenze di fuoco (ad esempio quelle di un Furia Buia, di un Cornotonante, di un Uncinato Mortale e di un Incubo Orrendo) non si è riuscito ad abbatterlo. Nonostante il vantaggio numerico non si è arreso, questo dimostra la sua determinazione.

Velocità e Agilità Modifica

Questo drago è molto veloce e agile, grazie alla coda simile a quella di Sdentato e alle quattro ali è più coordinato nel volo ed è capace di schivare gli attacchi dei suoi nemici con facilità.

Intelligenza Modifica

Il Coda Incendiaria ha dato prova di essere molto intelligente ed attento grazie al suo UDITO e alla sua VISTA (con l’udito sviluppato sente dove sono gli avversari e con la vista prende la mira) e anche distruggendo le abitazioni costruite sul suo territorio. Per questo sono considerati i draghi più intelligenti.

Curiosità Modifica

  • Il Coda Incendiaria è il terzo drago ad avere quattro ali. Il primo è il Tagliatempeste, e il secondo è il Tamburo Furente.
  • Il Coda Incendiaria è il primo drago ad avere le ali anteriori più piccole di quelle posteriori (cosa buona)
  • Il Coda Incendiaria è il primo drago in grado di sparare fuoco da parti del corpo che non siano la testa.
  • La coda del Coda Incendiaria è simile a quella dello Spettro di Sabbia.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.