I Cacciatori di Draghi sono apparsi in Dragons: Oltre i confini di Berk. Questo gruppo di persone (come si può capire dal nome), cacciano i draghi, che poi usano per vari scopi, il principale è di rivenderli ad alti prezzi.

Membri conosciuti[modifica | modifica sorgente]

Attività[modifica | modifica sorgente]

Il loro obbiettivo principale è quello di catturare tutti i draghi per poi usarli a loro scopo. Ogni drago è usato per vari scopi, quelli conosciuti sono riportati qui sotto.

Orripilante Bizippo[modifica | modifica sorgente]

È l’unico drago che viene trattato bene dai cacciatori, infatti da lui prendono la loro pelle che massaggiano per renderla più bella e inoltre nutrono molto il drago per farlo ingrassare.

Uncinato Mortale[modifica | modifica sorgente]

Lo usano per prendergli le spine della sua coda, lui le lancia per difendersi e i cacciatori si proteggono con uno scudo dove rimangono attaccate le spine,che usano per fabbricare le loro lance.

Gronkio[modifica | modifica sorgente]

Da questi draghi ricavano il Ferro di Gronkio, lo nutrono con le roccie adatte poi gli fanno sparare la lava da cui pio ricavano il ferro.

Tremore Catastrofico[modifica | modifica sorgente]

utilizzato come palla da demolizione; controllato tramite vibrazioni.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Gli antichi cacciatori hanno costruito l'Occhio di Drago e la Mietitrice.
  • Questa tribù si muove per mare, perchè si deve spostare di isola in isola per catturare i draghi di cui hanno bisogno.
  • I Cacciatori di Draghi hanno trovato il modo di impedire ai draghi di volare: hanno delle frecce imbevute di Midollo di Drago, una sostanza che inibisce la capacità di volo di questi rettili, facendoli crollare al suolo se colpiti da esso. L'unico drago immune a questa sostanza è il Gronkio.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.