Dragon Trainer Wiki
Advertisement

L'Attaccavento è un drago di classe Sharp apparso per la prima volta in Dragon Trainer 2, il cui nome ufficiale è stato rivelato in Dragons: L'ascesa di Berk.

Aspetto[]

L'Attaccavento è un drago solitamente di colore azzurro a macchie gialle, ma può anche essere: grigio, verde con strisce gialle, celeste con parti rosso scuro, e azzurro scuro con striature blu e gialle.

Sulla mascella inferiore ha un corno grande e appuntito, simile a quello del Cornotonante, mentre sopra l'altra mascella è presente un altro corno, più sottile e più lungo.

Abilità[]

Aria bollente[]

L'Attaccavento può produrre grandi quantità di aria bollente per attaccare i suoi avversari. E' possibile che questo drago riscaldi l'aria con il suo fuoco e poi lo diriga sui nemici. L'aria dell'Attaccavento è abbastanza calda per ustionare gravemente i suoi nemici.

Fuoco[]

Sebbene non sia noto se l’Attaccavento utilizzi il fuoco come arma, lo usa per illuminare posti scuri (come le grotte) mantenendolo nella bocca.

Nei giochi[]

Dragons: L'ascesa di Berk[]

Curiosità[]

  • L'Attaccavento è tra i draghi di Dragon Trainer 2 il cui nome è stato rivelato dopo l'uscita del film. Gli altri sono l'Artigliotonante, il Lama di Fuoco, il Badilelmo, il Digrignavento, il Codafilo e il Cresta Spinata.
  • L'Attaccavento è in grado di riscaldare l'aria che che respira per poi utilizzarla come arma. È un'abilità simile a quella dello Scalderone, che è però in grado di riscaldare e rendere bollente l'acqua.